” Ognuno faccia la sua parte, piccola o grande che sia”. Solo se ognuno farà la sua piccola parte potremo cambiare qualcosa per noi stessi e per gli esseri innocenti che verranno. E’ il dovere di ogni uomo degno di questo nome difendere la sua terra, la famiglia, l’altrui vita e quella di animali e piante, che convivono con lui nel pianeta azzurro.
Pensiero di Giovanni Falcone


RICORDATEVI MOLTO BENE "VOI COLLABORATORI" DI QUESTO "MASSACRO"..!UN GIORNO,VI PENTIRETE DI TUTTO,MA NON SERVIRA' PERCHE' RICEVERETE UGUALMENTE LA "GIUSTA PUNIZIONE" PER IL VOSTRO DIABOLICO OPERATO..!!


domenica 23 giugno 2013

NUBI CHIMICHE E MANIPOLAZIONE CLIMATICA

CLOUD SEEDING
NUVOLE ARTIFICIALI AL 100%
A prova di scemo



Con piacere noto che dal 1993, data in cui iniziai a denunciare l'avvento del grave fenomeno della manipolazione climatica, le persone consapevoli di questo orribile progetto sono notevolmente aumentate, d'altro canto tristemente, noto anche che 20 anni dopo c'è ancora chi non ne è ignaro, o peggio, che per paura che di noi si abbia ragione, nega questa pazzesca realtà con ogni mezzo, anche il più sleale.

I peggiori si nascondono dietro fasulle richieste di prove scientifiche accademiche ma, purtroppo per loro, ci sono fenomeni che per essere spiegati, necessitano di complesse formule matematiche, analisi e quant'altro, mentre altri dove basta la deduzione, una buona dose di osservazione ed il vecchio e sano BUONSENSO.

Un esempio classico ?

Non ho bisogno di buttarmi dal nono piano di un palazzo per capire che mi farò molto male.

Ma alcuni sembra che si ostinino a necessitarne.

Relativamente alla manipolazione climatica ed il controllo del panorama idrico internazionale, oggi vi propongo un'altro esempio di fenomeno, totalmente innaturale, dove di prove scientifiche non ne abbiamo la benché minima necessità, il tutto ad un click dai vostri occhi, vedere per credere..
L'esempio che sto per farvi, non necessita di particolari elucubrazioni da parte del lettore ed è legato al fenomeno delle ben note SCIE CHIMICHE, ovvero il prodotto visibile delle ormai quotidiane operazioni di CLOUD SEEDING o CLOUD BUSTING, tese a coadiuvare od impedire il formarsi delle nubi.

Queste operazioni vengono canonicamente effettuate da aerei NON sempre IDENTIFICATI  o dichiarati alle varie torri di controllo degli aeroporti di tutto il globo, vedi SCANDALO VOLI CIA FANTASMA.o VOLI MISTERIOSI

Ma ecco il breve reportage che prova l'artificialità nel più delle volte, delle precipitazioni ed il clima in generale.. tsunami, terremoti, alluvioni, slavine, frane, e tutto ciò che può anche esser utile per batter cassa e far girare gli appalti di ricostruzione.

Sono le 7:30 del mattino, il sole è già alto ma qualcosa non mi illumina come usualmente in questo mese, guardo dalla finestra e noto una nuvola molto bassa che si sposta ad una velocità anomala, poi si ferma, corro a prendere la camera e registro mentre mi preparo per uscire.

La nuvola è a pochi chilometri da casa, circa un paio e probabilmente non supera di moltissimo quella del traliccio che si scorge innanzi.  La prospettiva e lo zoom lo dimostrano ampiamente.

Sapendo che i piloni dell'alta tensione hanno, in media, un altezza di 20 metri,possiamo in tutta tranquillità dichiarare che la nube non poteva essere ad un altitudine molto superiore ai 100 metri.. in realtà la nube sembra essere ad un altezza molto inferiore ma stiamo larghi.

            


Ora ditemi quante volte avete visto una nube sopra il tetto di casa vostra, bassa come quella mostrata nel mio video.

Io abito in pianura ad un altezza di circa 100 metri dal livello del mare... traete voi le conclusioni del caso.

La mia, è che la nuvola che si scorge nel video è chimica ed artificiale al 100%.

La cosa è EVIDENTE anche senza campioni, analisi e complesse formule matematiche.

A questo punto cosa posso dirvi se non che la geoingegneria ed il CLOUD SEEDING sono pratiche, deleterie, velenose, inquinanti e da dismettere al più presto ?





Sempre da TanerEnemy, nella seguente immagine, gli effetti del cloud seeding, sintetizzati in uno schema che fa capire la gravità e l'estensione degli impatti a livello ambientale e sulla nostra salute, oltre che a gravare sui nostri portafogli, ormai vuoti già alla terza settimana del mese..


Vorrei tanto che la gente capisse che se non arriva a fine mese, è anche e sopratutto perché PAGHIAMO queste costosissime oscenità TECNOFOLLIE chiamate tecnologia.

Dallo schema di cui sopra, si evince che molte delle patologie, un tempo misconosciute e rare, oggi sono all'ordine del giorno, quasi normali, diversamente da chi non le ha che viene indicato come alla stregua di un miracolato.

Quindi riassumendo, voi PAGATE e fate una vita da morti di fame, per AVVELENARVI ..

Peggio di così... si muore.

E pensare che c'è ancora gente che mette sopra a tutto la "Democrazia Rappresentativa" del delegare, piuttosto che un ambiente sano e non inquinato.

Amanti della politica, vi chiedo, ha senso vivere, in un mondo perfettamente democratico, attaccati ad un polmone d'acciaio ?

Lato mio, in primis, dovrebbe venire il  rispetto per l'ambiente ed il rispetto per la DEA MADRE. 

Per oggi chiudo.
Se ancora potete, meditate...

Aspettando.. gli ambientalisti del futuro, stavolta seri e veri, come già alcuni ma pochi, vi saluto.

Ciao.
Umberto Morazzoni.
Fonte:

3 commenti:

  1. Certamente il Blog ha svegliato in me (73 anni) a conferma delle mie ingenue elucubrazioni ignoranti della mia giovane mente su come stesse modificandosi il clima. essendo amante della natura coltivando l'orto ed avendo una passione per la micologia più volte ho constatato forzature innaturali nell'orto come nel bosco.Un cielo spesso velato anche nei periodi di tramontana un sole troppo caldo che opprime le colture del mio orto insomma insoddisfazione fastidiosa . Non sapendo che fare ringrazio voi per quanto denunziate. Un saluto Gf.Murgia

    RispondiElimina
  2. Sig.Gianfranco Murgia,mi congratulo con lei che, (a quanto capisco) vivendo gran parte del suo tempo a contatto con la natura,ha constatato che,qualcosa di molto strano (oserei dire terribile) stà succedendo in cielo e di conseguenza sulla terra !
    Non sbaglia affatto caro Gianfranco,le irrorazioni chimiche (con i metalli pesanti irrorati) stanno avvelenando (tutto) l'aria che respiriamo i terreni e le falde acquifere...e le conseguenze non si fanno di certo aspettare !
    La ringrazio per essere passato di qui ed aver rilasciato la sua preziosa testimonianza.
    Saluti e buon proseguimento.

    http://chemtrailsplanet.net/2014/11/15/viruses-morgellons-and-ebola-sprayed-from-planes/

    http://www.tankerenemy.com/2014/11/olio-doliva-crolla-la-produzione-in.html#.VGpyKPmG-CQ

    RispondiElimina
  3. L’aerosolterapia bellica coattiva, infatti, ha pesanti ripercussioni sulla salute e sull’ambiente. Le sostanze tossiche utilizzate per le operazioni di aerosol sono composte da metalli, polimeri, silicati, virus e batteri. L’alluminio, notoriamente (un fattore determinante nell'Alzheimer) è una sostanza neurotossica che danneggia sia il sistema nervoso centrale, che i processi omeostatici cellulari. L’'intossicazione di metalli, soprattutto il bario, produce un abbassamento delle difese immunitarie. Alluminio e bario modificano il ciclo vegetale ed uccidono la flora batterica dei terreni.

    La diffusione in atmosfera di metalli pesanti come bario, alluminio, manganese etc. costituisce il colpo finale all’ambiente ed alla salute umana, giacché questi elementi chimici sono neurotossici e perciò inducono patologie neudegenerative come il Parkinson, l’Alzheimer, la Sla, nonché leucemie, tumori, malattie respiratorie gravi come la bronchiolite costrittiva.

    http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2014/04/scie-chimiche-laccordo-segreto-dei.html

    RispondiElimina

La pubblicazione dei commenti è sottoposta a moderazione quindi se non rispondo subito non vi preoccupate.
L'autore del blog non è responsabile dei commenti esterni.

....Qui ogni persona (seria) è libera di commentare ma non saranno mai pubblicati indistintamente i commenti di tutti i DB (riconoscibilissimi al "servizio dei servizi")...che,indisturbati ed impuniti continuano a deridere ed offendere pesantemente,persone intelligenti e molto serie che,da tempo remoto dedicano la loro vita alla vera e giusta INFORMAZIONE !
DICO LORO:DI ANDARE A PASCOLARE ALTROVE,QUI NON SIETE ASSOLUTAMENTE GRADITI ED I VS. COMMENTI NON MI INTERESSANO AFFATTO!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...