” Ognuno faccia la sua parte, piccola o grande che sia”. Solo se ognuno farà la sua piccola parte potremo cambiare qualcosa per noi stessi e per gli esseri innocenti che verranno. E’ il dovere di ogni uomo degno di questo nome difendere la sua terra, la famiglia, l’altrui vita e quella di animali e piante, che convivono con lui nel pianeta azzurro.
Pensiero di Giovanni Falcone


RICORDATEVI MOLTO BENE "VOI COLLABORATORI" DI QUESTO "MASSACRO"..!UN GIORNO,VI PENTIRETE DI TUTTO,MA NON SERVIRA' PERCHE' RICEVERETE UGUALMENTE LA "GIUSTA PUNIZIONE" PER IL VOSTRO DIABOLICO OPERATO..!!


sabato 26 gennaio 2013

SCIE CHIMICHE EVANESCENTI



Rosario Marcianò
Negli ultimi tre anni gli aerei che irrorano composti di cui si è già ampiamente parlato (tra questi, vi sono anche elementi biotecnologici), usano spesso composti che non persistono che pochi secondi, comportandosi come le fantomatiche scie di condensazione. Di questo spiacevole risultato dobbiamo ringraziare la non più corretta (ed aggiornata) cassa di risonanza che, da anni, parla di scie persistenti come unica caratteristica per le scie chimiche. Nulla di più errato! Queste scie persistenti vengono ora usate più raramente, con una percentuale, durante il mese, del 7/10%. Per il resto dei giorni vengono irrorate sostanze molto più assimilabili alle scie di condensa, ma che non lo sono (azione, reazione --> dissimulazione). Allora... come distinguerle?
Molto semplice. Il cielo appare ovattato, seppure tende a mantenere una parvenza di azzurro pallido e, particolare importantissimo, la visibilità è ampiamente ridotta. A distanza di poche centinaia di metri e, soprattutto in corrispondenza del sole, si noterà una densa foschia. E la nebbia chimica di ricaduta. Inoltre le scie non persistenti apparentemente "di condensa" stanziano alle stesse quote dei cumui. Chiaro quindi che si tratta di scie chimiche. Non cadete nella trappola.






http://www.tankerenemy.com/2011/01/cancellare-le-scie-chimiche.html

http://www.tanker-enemy.tv/persistent-and-non-persistent-chemtrails.htm
http://www.tanker-enemy.tv/persistent-trails-hoax.htm
http://www.tanker-enemy.tv/contrails-fraud.htm
http://www.tanker-enemy.tv/doppler-radar-and-chemtrails.htm
http://www.tanker-enemy.tv/radio-lupo-solitario-intervista.htm
http://www.tanker-enemy.tv/aerosol-mode-on.htm

Attenzione quindi! Il nostro lavoro viene seguito dagli avvelenatori ed essi hanno preso le dovute contromisure. Non fatevi ingannare! Aerei tanto bassi da poter essere avvistati ad occhio nudo, non devono emettere alcuna scia, neppure non persistente. Spero che chi fa informazione faccia frutto di quanto qui scritto.
Eccellente e chiarissimo Documento.
Delle metodiche descritte da questo brevetto, se ne osserva l'applicazione in questi giorni e non solo.
Grazie ancora una volta Ragazzi, per la vostra tenacia ed assidua presenza!

Nessun commento:

Posta un commento

La pubblicazione dei commenti è sottoposta a moderazione quindi se non rispondo subito non vi preoccupate.
L'autore del blog non è responsabile dei commenti esterni.

....Qui ogni persona (seria) è libera di commentare ma non saranno mai pubblicati indistintamente i commenti di tutti i DB (riconoscibilissimi al "servizio dei servizi")...che,indisturbati ed impuniti continuano a deridere ed offendere pesantemente,persone intelligenti e molto serie che,da tempo remoto dedicano la loro vita alla vera e giusta INFORMAZIONE !
DICO LORO:DI ANDARE A PASCOLARE ALTROVE,QUI NON SIETE ASSOLUTAMENTE GRADITI ED I VS. COMMENTI NON MI INTERESSANO AFFATTO!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...