” Ognuno faccia la sua parte, piccola o grande che sia”. Solo se ognuno farà la sua piccola parte potremo cambiare qualcosa per noi stessi e per gli esseri innocenti che verranno. E’ il dovere di ogni uomo degno di questo nome difendere la sua terra, la famiglia, l’altrui vita e quella di animali e piante, che convivono con lui nel pianeta azzurro.
Pensiero di Giovanni Falcone


RICORDATEVI MOLTO BENE "VOI COLLABORATORI" DI QUESTO "MASSACRO"..!UN GIORNO,VI PENTIRETE DI TUTTO,MA NON SERVIRA' PERCHE' RICEVERETE UGUALMENTE LA "GIUSTA PUNIZIONE" PER IL VOSTRO DIABOLICO OPERATO..!!


giovedì 13 giugno 2013

SCIE CHIMICHE NEI CIELI: PROVE MILITARI,SCIENTIFICHE E TECNICHE

Fonte:http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2013/05/scie-chimiche-nei-cieli-prove.html



di Gianni Lannes
La parola  scie chimiche (“chemtrails”) non è un’invenzione dei complottisti, bensì un termine ben codificato nei manuali operativi dell’aviazione militare Usa, almeno dagli anni ’60. 
Ecco una serie di riscontri e prove inequivocabili, compreso il famigerato Chemtrails, chemistry 131 manual, fall 1990  (edito dal Dept. of Chemistry, U.S. Air Force Academy, nel 1990) in cui è discussa la modifica della metereologia usando ioni di plasma e altri prodotti chimici. Nel 1990 si trovano corsi con il titolo di “scie chimiche” presentati dall’United States Air Force Academy, Dipartimento di Chimica USAFA. Il motivo di questa scelta linguistica non è un caso. 

Dunque  non è stata coniata da “teorici della cospirazione”, ma dall’Air Force almeno nel 1990, proprio in concomitanza con l’ apparizione delle scie persistenti nei cieli statunitensi e canadesi, denunciati da molte persone da allora ai giorni nostri. Il documento era stato copiato su un microfilm nel 1992. Addirittura il programma in materia della Nasa è datato 1966. 

Infine, è utile la lettura di un rapporto sull’intossicazione da bario - che provoca tra l'altro sclerosi multipla - indotta dall’aerosolterapia bellica.

PROVE:

  

Nessun commento:

Posta un commento

La pubblicazione dei commenti è sottoposta a moderazione quindi se non rispondo subito non vi preoccupate.
L'autore del blog non è responsabile dei commenti esterni.

....Qui ogni persona (seria) è libera di commentare ma non saranno mai pubblicati indistintamente i commenti di tutti i DB (riconoscibilissimi al "servizio dei servizi")...che,indisturbati ed impuniti continuano a deridere ed offendere pesantemente,persone intelligenti e molto serie che,da tempo remoto dedicano la loro vita alla vera e giusta INFORMAZIONE !
DICO LORO:DI ANDARE A PASCOLARE ALTROVE,QUI NON SIETE ASSOLUTAMENTE GRADITI ED I VS. COMMENTI NON MI INTERESSANO AFFATTO!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...