” Ognuno faccia la sua parte, piccola o grande che sia”. Solo se ognuno farà la sua piccola parte potremo cambiare qualcosa per noi stessi e per gli esseri innocenti che verranno. E’ il dovere di ogni uomo degno di questo nome difendere la sua terra, la famiglia, l’altrui vita e quella di animali e piante, che convivono con lui nel pianeta azzurro.
Pensiero di Giovanni Falcone


RICORDATEVI MOLTO BENE "VOI COLLABORATORI" DI QUESTO "MASSACRO"..!UN GIORNO,VI PENTIRETE DI TUTTO,MA NON SERVIRA' PERCHE' RICEVERETE UGUALMENTE LA "GIUSTA PUNIZIONE" PER IL VOSTRO DIABOLICO OPERATO..!!


giovedì 27 febbraio 2014

"SULLE SCIE... DEL RISVEGLIO" !


"SULLE SCIE... DEL RISVEGLIO": IL PRIMO DOCUMENTARIO PROFESSIONALE IN ITALIA SULLA GEOINGEGNERIA CLANDESTINA.

FA' CHE DIVENTI UNA REALTA' !
         


      

3 commenti:

  1. Al di là del fatto che ci sia bisogno di affrontare (seriamente) questo fenomeno, fino ad ora non si sono trovati studi seri che diano certezze, condotti da persone competenti nel campo della medicina, della ingegnieria genetica, esperti di aeronautica ecc... A quanto pare ognuno dice la sua con l'uso anche di immagini farlocche che non fanno altro che rendere gli scettici ancora più scettici.

    RispondiElimina
  2. Il problema è molto serio e stà silenziosamente "mietendo" vite umane!
    Le persone serie che,stanno o avevano studiato il problema o sono "misteriosamente" sparite (vedi Franco Caddeo e Sofia Smallstorm) dalla circolazione in tempi in cui il problema non era ancora a conoscenza come lo lo è adesso, oppure (vedi Rosario Marcianò) vengono accusate ingiustamente e sottoposte a processi farsa!. Parli di immagini farlocche, ma le hai viste bene?
    Gli scettici sono persone che, pur di stare tranquille non vogliono vedere il problema, chi ha voglia di vedere e capire si informa, e secondo te tutti quelli che hanno a che fare con questo grosso problema ti informano?
    Informati meglio (se non lo sei già) e capirai che questa storia è coperta da S.M.

    RispondiElimina
  3. Proprio perchè mi informo noto delle colossali contraddizioni e io non sono uno che nega questo fenomeno ma voglio capirlo nei suoi particolari per poterlo contrastare. Sull'uso di questa pratica si è detto di tutto e di più, c'è chi sostiene che si voglia diminuire la popolazione mondiale, chi invece dice che serva per distruggere o favorire certe coltivazioni, chi pensa che serva per scopi militari e chi ancora per il cambiamento del clima, poi l'elenco è lungo. In ogni caso non si può imputare a queste scie tutto il disastro che sta avvenendo sotto i nostri piedi, non vorrei che fosse un modo per distrarci da porcate ben più gravi.

    RispondiElimina

La pubblicazione dei commenti è sottoposta a moderazione quindi se non rispondo subito non vi preoccupate.
L'autore del blog non è responsabile dei commenti esterni.

....Qui ogni persona (seria) è libera di commentare ma non saranno mai pubblicati indistintamente i commenti di tutti i DB (riconoscibilissimi al "servizio dei servizi")...che,indisturbati ed impuniti continuano a deridere ed offendere pesantemente,persone intelligenti e molto serie che,da tempo remoto dedicano la loro vita alla vera e giusta INFORMAZIONE !
DICO LORO:DI ANDARE A PASCOLARE ALTROVE,QUI NON SIETE ASSOLUTAMENTE GRADITI ED I VS. COMMENTI NON MI INTERESSANO AFFATTO!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...