” Ognuno faccia la sua parte, piccola o grande che sia”. Solo se ognuno farà la sua piccola parte potremo cambiare qualcosa per noi stessi e per gli esseri innocenti che verranno. E’ il dovere di ogni uomo degno di questo nome difendere la sua terra, la famiglia, l’altrui vita e quella di animali e piante, che convivono con lui nel pianeta azzurro.
Pensiero di Giovanni Falcone


RICORDATEVI MOLTO BENE "VOI COLLABORATORI" DI QUESTO "MASSACRO"..!UN GIORNO,VI PENTIRETE DI TUTTO,MA NON SERVIRA' PERCHE' RICEVERETE UGUALMENTE LA "GIUSTA PUNIZIONE" PER IL VOSTRO DIABOLICO OPERATO..!!


lunedì 17 ottobre 2011

rassegna stampa anti-NWO: Greenpeace e le scie chimiche, dopo la protesta ad...

rassegna stampa anti-NWO: Greenpeace e le scie chimiche, dopo la protesta ad...: Pochi giorni fa vi abbiamo informato sulla manifestazione degli attivisti tedeschi dell'associazione “Sauberer Himmel” (cieli puliti) dava...

2 commenti:

  1. Sono sorpreso anzi esterefatto che nessuno faccia
    caso o si interessi alle scie chimiche. Nessuno
    ascolta i meteorologhi ed i fisici che sostengono
    a ragione come sia impossibile che queste scie siano
    una normale condensa degli aerei.
    Ci stanno spraiando aerosol velenoso composto da
    alluminio bario ed altri elementi e nessuno si
    preoccupa mentre poi ci chiedono di mettere i guantini di plastica per maneggiare la frutta
    al supermercato.
    Incredibile

    RispondiElimina
  2. Ciao Anonimo e grazie della visita ed anche se gradisco poco "l'anonimato",ti risponderò.
    Le persone veramente preparate in materia,che da anni si occupano seriamente e DENUNCIANO ALLE AUTORITA' COMPETENTI,questo annoso e dannoso problema,esistono eccome,vedi il preparatissimo e temerario pioniere Rosario Marcianò,che fa capo all'ottimo Blog Tanker Enemy,...ed a seguire altre figure altamente importanti,come il Fisico Corrado Penna,il Biologo Giorgio Pattera,il giornalista scrittore Giulietto Chiesa etc,etc.che vengono sistematicamente tacciati e derisi,da personaggi che,forse di umano hanno soltanto le sembianze.

    CERTAMENTE CHE,LORO I "GUANTI" NEI NOSTRI CONFRONTI NON SE LI HANNO MAI INFILATI E MAI SE LI INFILERANNO!!
    A QUESTO PUNTO,DOVREMMO TUTTI INSIEME,AVERE IL CORAGGIO DI PRENDERE IN MANO CARTA E PENNA E DENUNCIARE QUESTE DIABOLICHE INFAMITA'!

    http://www.tankerenemy.com/2012/09/modello-di-denuncia-contro-le-attivita.html#.UEOeHpWGmMl.facebook
    ====================================================================
    QUALCHE NOTIZIA A TITOLO INFORMATIVO

    Ps.Nel 2002 l'Italia ha firmato la Convenzione Italia – U.S.A. per la ricerca sui cambiamenti climatici, che prevede, tra le altre cose, sperimentazioni in natura di condizioni estreme, quali si verificherebbero tra cento anni sugli ecosistemi a seguito dei cambiamenti climatici, e l'adozione delle relative contromisure. La ricaduta dei particolati metallici a base di alluminio, bario, litio e polimeri vari, (rilevati nelle analisi eseguite in Italia, Spagna, Grecia ed U.S.A.), causa variazione del Ph dei suoli, aridità, morte dei batteri necessari per l'assorbimento nutritivo delle piante, morte di alcuni insetti utili, in particolare le api, necessarie per l'impollinazione (nel Parco Naturale continuano a morire, sebbene non si usino i pesticidi indicati come causa e non vi sia attività antropica inquinante).

    L'uso massivo esteso a quasi tutte le aree coltivate del pianeta di tali sostanze, sta portando al crollo delle produzioni di cereali e di generi alimentari, con conseguente aumento indotto dei prezzi. I fenomeni meteorologici si estremizzano con prolungati periodi di siccità e di piovosità alternati, studiati a tavolino per causare il massimo danno alle colture.
    A breve, saremo costretti a ricorrere alle colture O.G.M.,strada senza ritorno che porterà alla scomparsa delle sementi autoctone riproducibili, in cambio di sementi sterili.
    E' EVIDENTE LA CAPACITA' INTIMIDATORIA DI UN TALE SISTEMA INTEGRATO,NEI CONFRONTI
    DI UN QUALUNQUE GOVERNO O GRUPPO ORGANIZZATO CHE VOLESSE OPPORVISI!

    RispondiElimina

La pubblicazione dei commenti è sottoposta a moderazione quindi se non rispondo subito non vi preoccupate.
L'autore del blog non è responsabile dei commenti esterni.

....Qui ogni persona (seria) è libera di commentare ma non saranno mai pubblicati indistintamente i commenti di tutti i DB (riconoscibilissimi al "servizio dei servizi")...che,indisturbati ed impuniti continuano a deridere ed offendere pesantemente,persone intelligenti e molto serie che,da tempo remoto dedicano la loro vita alla vera e giusta INFORMAZIONE !
DICO LORO:DI ANDARE A PASCOLARE ALTROVE,QUI NON SIETE ASSOLUTAMENTE GRADITI ED I VS. COMMENTI NON MI INTERESSANO AFFATTO!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...