” Ognuno faccia la sua parte, piccola o grande che sia”. Solo se ognuno farà la sua piccola parte potremo cambiare qualcosa per noi stessi e per gli esseri innocenti che verranno. E’ il dovere di ogni uomo degno di questo nome difendere la sua terra, la famiglia, l’altrui vita e quella di animali e piante, che convivono con lui nel pianeta azzurro.
Pensiero di Giovanni Falcone


RICORDATEVI MOLTO BENE "VOI COLLABORATORI" DI QUESTO "MASSACRO"..!UN GIORNO,VI PENTIRETE DI TUTTO,MA NON SERVIRA' PERCHE' RICEVERETE UGUALMENTE LA "GIUSTA PUNIZIONE" PER IL VOSTRO DIABOLICO OPERATO..!!


mercoledì 15 febbraio 2012

INNOCUE VELATURE..??

Velature, velature, velature...

Giovedì 16 febbraio sarà caratterizzato da un cambiamento meteo sulle Alpi di confine ed Alto Adige con nevicate fino a fondovalle. Sul Triveneto il cielo sarà oscurato da compatte coperture chimiche di bassa quota (innocue velature per i centri meteo allineati). Cielo opaco e bianchiccio su Liguria, Piemonte e Lombardia. Al centro nuvolosità naturale alternata a strati di copertura artificiali, per cui non si verificheranno precipitazioni. Temperature in aumento. Al sud "soleggiato", con la presenza di scie chimiche di tipo evanescente.

Venerdì 17 febbraio cielo intonacato su gran parte del settentrione, anche se i meteo di regime definiranno la giornata "soleggiata". Completa assenza di nubi da bel tempo, con velature indotte a partire da Triveneto. Atmosfera imbibita di metalli elettroconduttivi ed igroscopici anche al Centro. Scarsa possibilità di pioggia sulla Sardegna sud occidentale. Temperature in aumento. Tempo instabile al sud, ma con scarsa possibilità di precipitazioni.

Sabato 18 febbraio al Nord compatte stratificazioni di origine chimica, formate per via della dispersione di bario ed alluminio in prims. Ovviamente questa nuvolosità indotta non porterà piogge, ma oscurerà il sole nelle ore centrali della giornata e nel primo pomeriggio. Mortali velature anche al Centro, soprattutto su Toscana, Umbria e Marche.

Al Sud residui rovesci al mattino sul Crotonese. Cielo velato su Molise, Basilicata e Puglia, in special modo nelle ore pomeridiane. Temperature senza variazioni di rilievo.

Osservazioni sul periodo in corso

I media continuano a nascondere le vere cause dell'ondata di freddo dei giorni scorsi e non accennanno all'anomalo spostamento della corrente a getto polare che, da quanto si evince dai grafici, sembra al momento irreversibile. Sarà per questo motivo che i meteorologi di regime, ben consapevoli [ LINK ] di quanto sta avvenendo, preconizzano temperature rigide sino a marzo 2012?

NOTA: Le condizioni meteo e le attività di aerosol clandestine sono previste in base alle informazioni indirettamente fornite dal Servizio Meteorologico dell'Aeronautica Militare. Dati a loro volta incrociati con le previsioni fornite dai portali meteo che sono debitamente informati delle operazioni di geoingegneria clandestina sul territorio italiano ad opera dei militari.

Nessun commento:

Posta un commento

La pubblicazione dei commenti è sottoposta a moderazione quindi se non rispondo subito non vi preoccupate.
L'autore del blog non è responsabile dei commenti esterni.

....Qui ogni persona (seria) è libera di commentare ma non saranno mai pubblicati indistintamente i commenti di tutti i DB (riconoscibilissimi al "servizio dei servizi")...che,indisturbati ed impuniti continuano a deridere ed offendere pesantemente,persone intelligenti e molto serie che,da tempo remoto dedicano la loro vita alla vera e giusta INFORMAZIONE !
DICO LORO:DI ANDARE A PASCOLARE ALTROVE,QUI NON SIETE ASSOLUTAMENTE GRADITI ED I VS. COMMENTI NON MI INTERESSANO AFFATTO!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...