” Ognuno faccia la sua parte, piccola o grande che sia”. Solo se ognuno farà la sua piccola parte potremo cambiare qualcosa per noi stessi e per gli esseri innocenti che verranno. E’ il dovere di ogni uomo degno di questo nome difendere la sua terra, la famiglia, l’altrui vita e quella di animali e piante, che convivono con lui nel pianeta azzurro.
Pensiero di Giovanni Falcone


RICORDATEVI MOLTO BENE "VOI COLLABORATORI" DI QUESTO "MASSACRO"..!UN GIORNO,VI PENTIRETE DI TUTTO,MA NON SERVIRA' PERCHE' RICEVERETE UGUALMENTE LA "GIUSTA PUNIZIONE" PER IL VOSTRO DIABOLICO OPERATO..!!


sabato 2 febbraio 2013

S.REMO:RILIEVI DI POLVERI SOTTILI ALLARMANTI !

2 FEBBRAIO 2013
Il livello delle polveri rilevate alle 21:05, nettamente superiore alla misura delle 19:05, dimostra, sebbene indirettamente, che il fallout proviene dall'alto e non dal livello stradale, comportandosi come un fall-out da esplosione nucleare (fall-out radioattivo).

La ricaduta del materiale di combustione aerea inizia entro pochi minuti, con le polveri più pesanti (PM10). Il materiale più fine (sotto i PM 5), disperso in aria dai velivoli impegnati nella guerra climatica, viene trasportato dal vento ed inizia a ricadere da una a due ore dopo il passaggio di ogni aereo.


Polveri sottili misurate davanti alla stazione ARPAL: i dati rilevati sono discrepanti  
       
          

       
Pubblicato in data 01/feb/2013
Inquinamento da polveri sottili a Sanremo.

Dopo la telefonata al dirigente ARPAL, ci siamo presi l'impegno di verificare di persona lo stato delle cose, con l'intenzione di dimostrare che le discrepanze dei valori misurati dal Comitato Tanker Enemy con le proprie apparecchiature non dipendevano nemmeno dalla zona di "cattura" dell'aria.

Postazione: giardini Regina Elena - Sanremo (IM)
Tipo zona: urbana
Tipo stazione: fondo

Il livello massimo di PM 10 rilevato dalla stazione ARPAL nel mese di gennaio, per quanto attiene al Biossido si zolfo, è 14 microgrammi per metro cubo. Addirittura, verso la fine del mese, quando a noi risultavano valori di PM 10 superiori di gran lunga alle due migliaia, la stazione ARPAL misurava 2 micron! Valori un tantino distanti dalla dura realtà e senza tener conto che, al di sotto dei PM 10, la stazione non rileva niente. La legge non lo prescrive e siamo tutti contenti. Evviva!

Nota: si consideri che l'OMS ritiene allarmante un superamento dei PM 10 di oltre 20 microgrammi per metro cubo. Ovviamente è ancor più grave la presenza di migliaia di microgrammi per metro cubo per quanto riguarda le particelle di dimensione inferiore e valutate dalla nostra apparecchiatura, certificata per impiego professionale.

Non contenti di leggere tranquillizzanti rapporti, ci siamo recati nella zona della stazione di rilevamento ARPAL ed abbiamo eseguito diverse scansioni dell'aria in prossimità della strumentazione dell'ente sopra detto. Le risultanze, come prevedibile, si discostano ampiamente dai dati forniti al seguente link:

http://www.cartografiarl.regione.liguria.it/SiraQualAria/script/Pub2AccessoDa...

Ecco che cosa abbia misurato:

0.3 micron /m3 272853
0.5 micron /m3 125338
1.0 micron /m3 38485
2.5 micron /m3 13530
5.0 micron /m3 3963
10 micron /m3 1697


Il filmato girato oggi davanti alla stazione di rilevamento ARPAL, situata all'ingresso dei giardini Regina Elena (1 febbraio 2013)
Fonte:
tankerenemy

Nessun commento:

Posta un commento

La pubblicazione dei commenti è sottoposta a moderazione quindi se non rispondo subito non vi preoccupate.
L'autore del blog non è responsabile dei commenti esterni.

....Qui ogni persona (seria) è libera di commentare ma non saranno mai pubblicati indistintamente i commenti di tutti i DB (riconoscibilissimi al "servizio dei servizi")...che,indisturbati ed impuniti continuano a deridere ed offendere pesantemente,persone intelligenti e molto serie che,da tempo remoto dedicano la loro vita alla vera e giusta INFORMAZIONE !
DICO LORO:DI ANDARE A PASCOLARE ALTROVE,QUI NON SIETE ASSOLUTAMENTE GRADITI ED I VS. COMMENTI NON MI INTERESSANO AFFATTO!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...